NUOVI CLIENTI GRATIS CON GOOGLE MYBUSINESS

Se hai un’attività commerciale, ci sono tanti modi di trovare nuovi clienti con internet. Alcuni di questi sono complessi e richiedono un investimento economico più o meno rilevante e giustificato. Altri ancora, invece, sono semplicissimi da mettere in atto e, in aggiunta, sono del tutto gratis.

Ma se sono facili e gratuiti, perché non tutti vi ricorrono? Molto semplicemente perché magari non sanno nemmeno che esistono, perché nessuno gliene ha mai parlato. Uno di questi modi per trovare clienti gratis su internet è Google My Business.

Partiamo subito con una premessa: non si tratta di nulla di trascendentale. Non è che all’improvviso ti vedrai piombare addosso clienti come se piovesse. Ma grazie a uno strumento semplice come Google My Business, avrai l’opportunità di farti trovare dai potenziali clienti quando questi ti cercano.

COME SI USA GOOGLE MY BUSINESS

Come si usa Google My Business? Come detto, è piuttosto facile. È sufficiente avere un account Google qualsiasi e collegarsi sulla pagina di MyBusiness. A questo punto, è necessario scegliere “aggiungi una sede” e immettere indirizzo e nome dell’attività.

Quando MyBusiness ti dice che non risulta nessuna attività col nome e all’indirizzo indicato, seleziona “fammi inserire i dettagli completi dell’attività”. A quel punto sarà possibile inserire i dati generali dell’attività stessa e proseguire nella creazione della scheda.

All’interno della scheda avrai l’opportunità di inserire una descrizione dell’attività e aggiungere delle foto, sia dell’interno che dell’esterno. Assicurati di scrivere una descrizione veritiera ma accattivante, mettendo in luce i servizi offerti e i punti di forza, perché si tratta della tua “lettera di presentazione” ai potenziali clienti.

Lo stesso vale per le immagini: prenditi il tempo necessario per scattare (o far scattare a qualcuno di bravo) delle fotografie che mettano in risalto la tua attività e che invoglino le persone a venire a trovarti sul posto. Viceversa, delle fotografie brutte e sciatte daranno una cattiva impressione e terranno i clienti alla larga.

È poi importante compilare i campi “di servizio” di Google MyBusiness, indicando il numero di telefono dell’attività e gli orari e giorni di chiusura, così i visitatori della scheda potranno chiamarti direttamente e sapere subito se ti troveranno aperto.

I VANTAGGI DI GOOGLE MYBUSINESS

Come detto, Google MyBusiness non farà miracoli. Ma farà comunque una cosa molto importante: farà sì che la tua attività venga trovata facilmente su Google Maps, permettendo alle persone di sapere dov’è e anche come arrivarci grazie alle indicazioni stradali di Google. E soprattutto permette che venga trovata alle tue condizioni, perché sarai tu a decidere quali informazioni e quali immagini inserire. Un vantaggio non da poco.

Farsi trovare su Google e su Google Maps è vitale per un’attività commerciale. Oggi come oggi la maggior parte delle ricerche su Google viene effettuata da mobile, ovvero da smartphone o tablet. Le persone cercano informazioni quando sono in giro per strada, sui mezzi pubblici, in coda in posta e via dicendo. Insomma, in ogni occasione e in ogni momento.

Farsi trovare esattamente quando ti stanno cercando, quindi, è fondamentale. Se qualcuno ha bisogno della tua attività in un certo momento, deve poterti trovare subito. Altrimenti andrà a finire che troverà un’altra soluzione in pochi secondi.

Con Google MyBusiness puoi cominciare a presidiare questi molteplici momenti in cui potrebbero cercarti. Certo, non si tratta che di un inizio, ma è già qualcosa. Oltre a essere gratis, ovviamente!

Se però vuoi saperne di più sui modi per trovare nuovi clienti con il web, non devi fare altro che compilare il form qui sotto e ti ricontatterò al più presto, per vedere cosa posso fare per te.

 

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

A proposito dell'autore

Giornalista freelance e copywriter nato a Milano nel 1981, collaboro con Sky.it, Onstage, WU Magazine e Club Milano e mi occupo di Content Marketing per Enrico Rizzi - Milano.

Post correlati